Nella giornata di venerdì 14 dicembre 2018 alle ore 16,00 presso il Centro Bocciofilo di Castelverde, ospitante, dli atleti della  A.S.D. Forza 4 si sono sfidati in una gara di bocce. I vincitori del torneo formato da quattro squadre, si  sono aggiudicati il “Trofeo di bocce di Natale 2018”.

La manifestazione che prevede un circuito d’incontri, tende a dimostrare che nel gioco delle bocce la disabilità non è un limite, ma, come invece lo sport sia capace di contribuire a migliorare la qualità della vita di chi lo pratica, oltre che ad abbattere pregiudizi e discriminazioni.

Si e’ assistito, quindi, ad un momento di sana competizione sotto il segno della socialità e dell’amicizia, rendendo lo sport strumento atto a stimolare l’inclusione sociale, consentendo inoltre, alla persona disabile, di migliorare le proprie qualità fisiche, di potenziare gli aspetti cognitivi e psichici che gli permettono di  sviluppare meglio le relazioni, tramutandosi in una maggiore autonomia.

Quindi venerdì tutti al Circolo Bocciofilo di Castelverde pensando che:”le bocce aiutano la persona a sbocciare come un fiore”.

In questo stesso giorno il CdQ Castelverde ha consegnato una targa a Piero Franceschetti, detto Pierino, come cittadino onorario. In tutti questi anni  si e’ distinto per la sua dedizione nel sociale, ha sempre pensato al bene del quartiere collaborando con le varie associazione e dedicando il suo tempo per il benessere del quartiere. Ha insegnato ad ognuno di noi che a volte basta tanta dedizione e buona volontà per fare la differenza.