Oggetto: Emergenza scuole Castelverde come da vs Prot. RA/2017/0061364 del 4 ottobre 2017

   Con riferimento alla vs nota in oggetto, riguardo la situazione emergenziale e di ordine pubblico che si genererà già per le prossime scadenze scolastiche nel marzo/aprile pv, sollecitiamo la risoluzione della problematica con la necessaria costruzione di un nuovo Istituto Comprensivo nel nostro quartiere di Castelverde.

 Vorremmo comunque porre alla vostra attenzione che tale emergenza si acuirà quest’anno e colpirà oltre alla scuola primaria anche la scuola secondaria di primo grado.

Quest’anno per la scuola primaria abbiamo avuto 189 iscrizioni e ne abbiamo accolti 137, mentre per la scuola media abbiamo dovuto rifiutare 10 alunni, per non parlare delle della lunga lista d’attesa per la scuola materna.

 Sottolineiamo che si è riusciti a tamponare l’emergenza grazie all’aiuto del Municipio e alla disponibilità dell’istituto Comprensivo di Villaggio Prenestino su cui abbiamo dirottato d’ufficio le iscrizioni in esubero (circa 61 bambini).

 È necessario che i vertici comunali si facciano carico del problema rispondendo concretamente alle esigenze del territorio, come per altro evidenziato nel tavolo tecnico che è stato costituito dall’Amministrazione in risposta alla risoluzione del problema “Emergenza scuola Castelverde”. Questo atto mostrerebbe alle famiglie la volontà di un cambiamento di paradigma rispetto ai bisogni dei cittadini specie in questa lontana periferia, dove si concentrano oltre l’80% delle carenze infrastrutturali scolastiche, considerato che è il Municipio più giovane.

 Già in precedenza abbiamo avuto problemi di ordine pubblico, con incatenamenti e proteste ben sopra le righe da parte di genitori esasperati. Tale situazione potrà essere gestita a fatica dagli organi preposti, perché si acuisce di anno in anno e va superata una volta per tutte con la COSTRUZIONE DI UN NUOVO ISTITUTO (di ogni ordine e grado) senza far vivere le famiglie nella mancanza di certezze ad ogni iscrizione della SCUOLA DELL’OBBLIGO.

In attesa di un vostro immediato riscontro

Si allega raccolta firme per sottolineare quanto da parte della cittadinanza sia sentito il bisogno di nuove strutture di ogni ordine e grado.

Cordialmente

Il Presidente CdQ Castelverde

f.to Isabella Frangella

Il Vice Presidente CdQ Castelverde

f.to Daniela Ferdinandi

 

istanza emergenza scuole castelverde