La necessità di confrontarsi con la politica per approfondire e studiare a fondo le problematiche, ma anche le risorse di un territorio per valorizzarle e portare con esse nuove opportunità di sviluppo. L’incontro chiesto dal cdq a carattere propositivo e di cooperazione non è chiaramente teso a presentare al municipio una lista della spesa ma proposte per la risoluzione di alcuni dei più spinosi problemi del municipio e, in particolare del nostro quartiere.

La partecipazione all’incontro oltre del presidente, anche degli assessori: commercio, lavori pubblici e scuola cultura e sport e dei presidenti di commissione scuola cultura e sport, lavori pubblici, ambiente e mobilità oltre ad alcuni consiglieri attivi sul territorio è stata anche l’occasione per avere alcuni aggiornamenti ad alcuni istanze che il cdq stava portando avanti da tempo. In breve qui elencati gli argomenti affrontati

Illustrato il progetto del parco nazionale dell’Agro romano. Gia inserito a suo tempo nel programma politico del municipio, una grande risorsa da valorizzare nel territorio mediante l’istituzione di una Riserva UNESCO MAB, un pezzo di agro romano scampato miracolosamente all’edilizia con vegetazione e fauna autoctona e i resti archeologici della antica Gabii

La discarica di Castelverde compensazioni TAV. Opere promesse e mai realizzate, perche mancata negli anni passati la vigilanza politica, una discarica abusiva che avrebbe dovuto scomparire molti anni fa.

Variante parallela massa.san giuliano asse inter quartiere. Una parallela che garantisca una viabilità alternativa a via Massa di S, Giuliano che con oltre 90 uscite non garantisce sicurezza e fluidità del traffico adeguate alle esigenze del quartiere e delle zone limitrofe.

Interventi necessari sulle strade per evitare allagamenti e danneggiamenti al manto stradale quando piove. in particolare:

Ripristino caditoie e riapertura cunette tra cui via del casalone, via polense via donegani e via corvara.

L’assessore Lavori pubblici Nicastro precisa che si intende lavorare al reperimento di fondi per un riassetto idrogeologico dell’intera rete stradale del municipio.

Necessità di nuovo istituto scolastico comprensivo Visto il superamento di 1300 iscritti

Apertura materna via Cesare saldini

Ampliamento liceo per evitare la chiusura di tante iscrizioni e la riduzione di prime classi.

Parcheggio via massa san giuliano 131 davanti scuola

Problematica ama. Il cattivo funzionamento della raccolta differenziata con possibili soluzioni da attuare nell’immediato.

Riapertura a san Vittorino della delegazione del municipio, vista la distanza dal municipio delle zone di Castelverde, Ponte di Nona, Corcolle, Rocca Cencia, Pratolungo e altri distretti.

Progetto di street art per vecchie cabine ACEA. Un progetto della commissione cultura del cdq per recuperare fabbricati in disuso, quale nuovi arredi urbani.

Per quanto concerne la mobilità: Ripristino panchine fermata autobus e istituzione e prolungamenti di linee notturne (per le quali si sta facendo una raccolta di firme a cura del gruppo giovani del cdq

Più in generale: Parco Roseto degli Abruzzi, Problemi illuminazione pubblica

Caserma a Castelverde: Aggiornamento oneri concessori,in scadenza il 31 dicembre L’assessorato del municipio è in attesa di manifestazione di interesse positivo da parte dei CC che dovrebbe pervenire entro il 30 settembre.

Intervenuto anche il consorzio con la proposta ampliamento scuola media e strada via fano Adriano

La riunione chiude con la programmazione di nuovi incontri di approfondimento e cooperazione alle tematiche piu’ urgenti per una via di risoluzione delle problematiche in essere.